Pagine

martedì 7 gennaio 2014

Hasta manana


Mentre una casa finisce nei cartoni, tu rincorri la vita intorno per cercare di ordinarla, per concludere, per chiudere. E più in fretta scorre il nastro adesivo, più tu sei preso dall'ansia di non riuscire a cancellare dalla lista tutte le cose che ancora ti sfuggono. 
Il camion dei traslocatori, questa volta, è targato Svizzera e trovo che sia, in un certo senso, come un sigillo di garanzia. Una ditta svizzera per un trasloco è l'equivalente di un cuoco italiano in una cucina, parti con delle buone basi, con un senso di sicurezza per quello che potrà succedere. I ragazzi che sono scesi dal camion svizzero, però, sono boliviani ed ecuadoriani. La casa si incarta dolcemente con un sottofondo latino che mi rassicura, il francese è stato accantonato senza rimpianti e la lingua ufficiale di questo trasloco è diventato lo spagnolo. Che sia questa la lingua che mi permetterà di essere traghettata in questa nuova avventura senza troppi traumi? Chissà.


Hasta manana.

13 commenti:

  1. buen viaje y suerte, querida Sabrina

    RispondiElimina
  2. Tschuss? Bist du Suedtirolerin?
    In certe zone il tedesco e' fra le seconde lingue in USA. Due nonni di Summertime (chiamiamola così) avevano cognome tedesco.
    Poi un di' ero da solo a Chicago, dovevo pagare il ristorante e pensavo di non capire, nemmeno concettualmente, cosa volesse il cassiere. Allora lui, americano, si mise a parlare in spagnolo ed io in italiano e ci comprendemmo. Lui voleva che, nel pagamento con carta di credito, io specificassi quale mancia intendevo lasciare al personale!
    Occhio, la mancia e' praticamente obbligatoria :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Giuliano. Sono trentina di Trento. Sposata a un SUDTIROLESE nato e cresciuto a Milano per i suoi primi anni. Ho un difetto. So appena tre parole , forse 4 di tedesco, nonostante io abbia asciato il mio trentino ben 21 anni fa.... sono piuttosto Holzkopf. Anzi senza piuttosto. Ciao ciao

      Elimina
    3. E manco l'italiano conosco..... dagli errori che ho fatto.....

      Elimina
  3. Benissimo l'inglese, buono lo spagnolo, ma lasciamo perdere il tedesco, lingua terribile e per niente melodiosa ..... e spero di non aver offeso nessuno!!!
    Hasta luego 😘😘😘😘😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Offeso chi e per cosa? Pfieti. ... :-D

      Elimina
  4. Bene l'inizio è rassicurante! ancora auguri!!!

    RispondiElimina
  5. Cara Mìgola, la vita è un'avventura, basta seguirla e arrotondare quei spigoli che tante volte danno l'ostacolo alla felicità!!! Questo è quello che ti auguro, cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Facchini latino-americani? Tranquilla, aggiungi al bagaglio un bidone di Attak, così occuperai le fredde sere statunitensi a rimettere insieme i vasi cinesi :-)
    Olè olè (è l'unica cosa che so di spagnolo)

    Mariatn

    RispondiElimina
  7. Mi sono persa un pezzo....traslochi verso quale paese?
    traslocatori ecuadoregni per ditta svizzera....questa si che è multietnicita'!

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono letti e meditati con entusiasmo dall'autrice del blog che si riserva il diritto di cancellare quelli poco educati o in lingue non comprensibili.