Pagine

lunedì 7 ottobre 2013

Ma un carro?

Lo Scettico, oltreoceano, visita villaggi, subdivision, quartieri, cittadine con nomi presi in prestito dal vecchio continente.
 Nei nostri precedenti spostamenti c'era sempre una sola priorità: la scuola.
 La scuola del  Tecnico e di Cucciolo era  il centro da dove partivano, concentriche,  le nostre ricerche per la casa. La comodità dei ragazzi, le loro relazioni sociali, le attività extrascolastiche influivano sulle nostre scelte e davano un ordine a tutte le altre esigenze.
 Costantemente la distanza dal lavoro dello Scettico finiva in fondo alla lista ed è così che, anche in questa ultima avventura in terra alsaziana, per conciliare lavoro e scuola le ore di trasferimento giornaliero accumulate  erano salite a due.
Adesso, invece, la ricerca di una casa americana si baserà su equilibri diversi.
 Per la prima volta saremo  in due, una coppia con cagnone claudicante e una grandissima voglia di socializzare.
 Il luogo di lavoro dello Scettico sale ai primi posti della fatidica lista di priorità ed è così che, sorridendo sornione, mi ha raccontato di una casa vista in una "gran bella zona" a cinque, dico cinque minuti dall'ufficio...
 Non ci giurerei ma mi sembra di aver notato una leggera nota di emozione nella voce.
 Sarà stata la connessione Skype disturbata.





14 commenti:

  1. i figli crescono.... quindi prima o poi torneremo a essere noi le priorità....che bello....

    RispondiElimina
  2. Cara Mìgola, bello vedere l'immagine di un carro dei grandi ricercatore del West.
    Sentendo che parli di skype! il mio nome utente è, toscarpel, sarebbe belle sentire l'emozione di un contatto:).
    Ciao e buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari una di queste sere ti faccio un cucù come dicono da 'ste parti! Grazie Tomaso! Buona settimana anche a te!

      Elimina
  3. Giusto per farmi un tantino i fatti tuoi ... tutto bello, ma Tecnico e Cucciolo ?
    Il mio core de mamma già soffre all'idea dell'oceano di mezzo ... o vi ricongiungerete?
    Che impicciona che sono; rispondi solo se vuoi/puoi (però se li lasci qui dall'oceano, passaparola che almeno un piatto di tortellini glielo faccio io ogni tanto).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un piatto di tortellini che ti aspettano da qualche parte nel mondo è una gran bella cosa, amica mia! Loro restano nel vecchio continente per ora. Cucciolo ha ancora tre anni di università da fare e il Tecnico chissà dove finirà nei prossimi mesi...non sarà facile...

      Elimina
  4. si sente protagonista, nella vita di un marito, dopo il "volo" dei ragazzi, è un rigurgito di gioventù "perduta", di spensieratezza bohemienne che emoziona.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di emozioni Renata ne ho a sacchi in questo momento...;)

      Elimina
  5. ma potrebbe essere cmq okkio perchè John Wayne è in agguato! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sarà almeno sottotitolato 'sto John Wayne?! ;)

      Elimina
  6. Un po' ti invidio e un po' no. Se mi fossi nei tuoi panni mi sentirei una persona divisa in due.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sono comunque da anni Pyp...con tanti pezzetti di cuore lasciati qua e là ovunque sono le persone che amo...

      Elimina
  7. adriana augusti8 ottobre 2013 14:45

    vedrai che i ragazzi tiverranno a trovare prestissimo; nello stesso tempo, tu, certo col cuore un po' a metà, potrai comunque goderti una nuova esperienza di vita. E poi con Skype riuscirai a parlarci e vederli anche ogni giorno. Devo scaricarmelo anche io perchè coon mio figlio che vive a Washington ormai da quasi 15 anni, ci vediamo due o tre volte l'anno, un po' viene lui, in genere una volta vado io, ma ci sentiamo spessissimo. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Skype è diventato per me indispensabile! Solo così posso essere "leggera" avendo Cucciolo a Siviglia, il Tecnico a Losanna e marito a Detroit...ma allora sarà magari l'occasione per rivederci un giorno...chissà negli USA...sarebbe proprio buffo e straordinario! Un grande abbraccio! Mìgola

      Elimina

Tutti i commenti sono letti e meditati con entusiasmo dall'autrice del blog che si riserva il diritto di cancellare quelli poco educati o in lingue non comprensibili.