Pagine

mercoledì 31 ottobre 2012

Allouiiiin


Ho scavato la zucca, otto chili di zucca, ho inciso, con cura, occhi, naso, bocca.
Ho fatto un zigzag intorno al picciolo, che il picciolo di una roba di otto chili è un manico e ne ho ricavato un cappellino che ho rimesso una volta svuotata la zucca.
Candela e via, ecco la mia zucca, sulla porta di casa, che aspetta bambini mascherati. Un tempo tutto questo mi prendeva molto più tempo perchè dovevo combattere con manine curiose che si infilavano continuamente nella zucca alla ricerca dei semi viscidi.

Cucciolo, aspetta ti do un cucchiaio.
Nooo, è bello con le mani!
Ma non puoi prendere un seme alla volta...
Così li contiamo!
Tecnico, aspetta facciamo i segni con il pennarello prima di incidere.
Nooo, inventiamo.
E se sbagli?
Facciamo gli occhi più grandi!
Maaammaa, Cucciolo si spalma di zucca!
Noooo faccio il mostro!

Preparare la sera di Halloween era un gioco e una missione. Inventare il travestimento giusto, nascondere le caramelle, scortare bambini urlanti per il quartiere, controllare la refurtiva e razionare i dolciumi.
La sera nella vasca c'erano faccine da pulire, 'che il trucco da vampiro è tremendo da togliere anche con il latte detergente, c'erano mani appiccicose di caramelle gommose e c'erano storie da ascoltare di padroni di casa oooodiooosi, ti giuro mamma, non ha voluto darci niente perchè diceva che non sapeva cos'era Allouiiiin! Diceva le bugie, vero mamma? No, forse era vero, anch'io da bambina non sapevo cos'era Halloween! Noooo?! Poooovera! La prossima volta ti mascheri anche tu e fai Allouiiiin con noi! La prossima volta, grazie.

Adesso ho tutto pronto.
I semi sono stati tolti rispettando tutte le regole igieniche, la zucca ha un'espessione paurosa giusta, le caramelle aspettano tranquille e ho solo paura che nessuno cercherà di spaventarmi questa sera.
E penso che potrei mascherarmi e fare Allouiiiin da sola ma senza le loro manine nelle mie avrei troppa paura!

12 commenti:

  1. ciao volevo farti i miei complimenti per il tuo blog, ci sono arrivata per caso e mi piace! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Torna non per caso, quando vuoi! ;-)

      Elimina
  2. Che tenero questo tuo racconto.
    Una volta ho provato a fare la zucca di Halloween, dopo poco si è rammollita tutta e venivano fuori i moscerini :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dalla temperatura esterna...se è un bel novembre tosto dura di più, altrimenti diventa una schifezza!Grazie Maude, sei sempre carina con me!

      Elimina
  3. Che bel post!
    Negli States, abbiamo visto migliaia di zucche, belle, coloratissime, pronte per decorare giardini e case. Anzi, i preparativi erano già in corso: zucche ridenti, fantasmini volanti (ne avrei voluti comperare anch'io, un paio, da portare a casa, ma 'mi sono presa tardi...'). E invece, in molte zone, stasera non ci sarà festa...
    Un saluto affettuoso... e buon Allouin, naturalmente.
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato un Allouin con una sola strega che ha bussato alla porta...ma ero prontissima! La mia zucca ha fatto il suo dovere e adesso piano piano perde tonicità...
      Ciaooooo

      Elimina
  4. Risposte
    1. ;-) Meno male direbbe qualcuno! ti abbraccio come sempre fortissimo!

      Elimina
  5. Per me rimane una festa strana, che non capisco, che non mi suscita nessuna simpatia. Men che meno se davvero, come mi diceva un amico, corrisponde alla nostra "festa" dei morti del 2 novembre. Ma, a parte i miei gusti e le mie ignoranze, osservo che sta prendendo sempre più piede anche da noi, ma quasi esclusivamente fra i giovani, come una nuova occasione di fare un po' di baldoria.
    Dovrò informarmi meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La notte di Halloween è il 31 ottobre ed è una festa antica di origine scozzese o irlandese poi ripresa dagli emigranti in USA...non ci vedo nulla di male ed sicuramente per i giovani l'occasione di una serata divertente...perchè no!

      Elimina
  6. Bella la zucca, un lavoraccio non da poco che però ha dato ottime soddisfazioni! Come sanno essere spontanei i bambini, li adoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È divertente fare la zucca...soprattutto se ci sono bimbi in giro!

      Elimina

Tutti i commenti sono letti e meditati con entusiasmo dall'autrice del blog che si riserva il diritto di cancellare quelli poco educati o in lingue non comprensibili.