Pagine

lunedì 10 settembre 2012

Raccontami una storia

Ho conosciuto gente simpatica, ho scoperto che questo non è un quartiere fantasma, che dietro queste porte lucide e sempre chiuse si nascondono personaggi niente male con tutte le loro vite che fanno simpatia, con figli, cani, gatti, nonni malati, voglia di raccontarsi...insomma della gente normalmente vera.
Ci siamo scambiati i numeri di cellulare, fatti tante promesse e tanti sorrisi.
Ho conosciuto una coppia straordinaria, lui  ex diplomatico, lei piccola e vispa come una ragazzina, hanno vissuto in tantissimi posti, lui parla almeno cinque lingue e legge Baricco in italiano, amano l'opera e viaggiano ancora moltissimo e lei lo ascolta e sorride delle sue storie che credo conosca già molto bene.
Ci sono tante vite e io amo quando la gente mi racconta la sua, in semplicità.
Il mio spirito blogger ama la vita vera anche quando si tramanda oralmente.
Avrei amato i cantastorie.

4 commenti:

  1. Anche a me piace molto ascoltare le storie degli altri. Soprattutto quando sono dense di vita come quella dei tuoi amici.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poi, se ci pensi, dipende anche da narratore...ci sono persone che sanno catturare l'attenzione degli altri in modo naturale, altri che annoiano appena aprono bocca! Raccontarsi e un'arte se poi trovi dei buoni ascoltatori...
      Ciao

      Elimina
  2. Cerco di stare ad ascoltare... ma ci vogliono le occasioni giuste, ne hai vissuta una ed hai saputo apprezzarla ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero...e le persone giuste come dicevo sopra!
      CIao

      Elimina

Tutti i commenti sono letti e meditati con entusiasmo dall'autrice del blog che si riserva il diritto di cancellare quelli poco educati o in lingue non comprensibili.