Pagine

mercoledì 21 novembre 2012

Era saggio il mio papà...


Pelosone è tornato dalla pensione.
 Poichè non siamo in periodo di vacanze scolastiche, i cani erano pochi e ci è stato offerto uno degli appartamentini, in genere riservati a cagnolini delicati.
Abbiamo quindi preso il pacchetto extra lusso con salottino e, lo abbiamo scoperto dopo, allegra compagnia di pastora tedesca arrivata all'ultimo momento.

Foto scaricata dal sito della pensioncina alsaziana.

Non aggiungo altro.
Ma mio padre dopo 15 giorni che era arrivato Pelosone in famiglia sentenziò: "Vi siete rimbambiti*con questo cane!"
*Poichè era toscanaccio verace non utilizzò proprio la parola rimbambiti e forse c'era qualche altra colorita definizione.

Era saggio il mio papà.

12 commenti:

  1. Stupende la pensioni per cani alsaziane. Non vedo la Jacuzzi, però. Certo che il tuo Lupacchione ci sarà rimasto male. Aveva la possibilità di passare un bel weekend al calor bianco in una suite di lusso con una pastora tedesca avvenente e disponibile e invece, grazie all'operazione... :(
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povero...e povera anche la pastora! ;-)

      Elimina
  2. Che bello il tuo cane e che pensione stupenda! Se fosse qui mi rimbambirei esattamente come voi e ci porterei anche io le mie 2 "belve".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maude! Io credo che tutti i proprietari di cani e forse anche di gatti si rimbambiscano un po' per amore! La pensione è proprio bella e il tizio che la gestisce è un addestratore di cani che ci sa fare! Adesso stanno costruendo il nuovo gattile con tutto uno spazio esterno splendido.

      Elimina
  3. Che invidia queste pensioni! Da noi ce ne sono di terrificanti, e anche molto care.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui ce ne sono di terrificanti, infatti io mi faccio 180 km tra andare e tornare per portare Pelosone in questa! Ma devo dire che poi sono tranquilla! E non è più cara della media...
      Con un cane grande è difficile trovare l'alternativa alla pensione!

      Elimina
  4. Risposte
    1. L'appartamentino è stato proprio uno sfizio...normalmente va con i cagnoni!

      Elimina
  5. Chi non ha mai avuto cani o gatti non può capire!
    Loro meritano incondizionatamente il nostro amore e tutto ciò che possiamo dare loro, compreso l'appartamentino se possiamo permettercelo, ma a loro, appartamentino o gabbia che sia, mancheremo sempre noi, perchè è per noi che vivono, è noi che aspettano, è noi che amano, sempre e comunque e, purtroppo, non sempre ci meritiamo tutto questo amore. Sembra esagerato quello che ho scritto, ma è così ..... nessun umano riesce a provare sentimenti così forti!!
    Ciao e un ciaobau al meraviglioso pelosone :))
    Marta

    RispondiElimina
  6. Ho dovuto spesso portare il mio Oscar in una pensione, non era certo lussuosa come quella alsaziana ma ti assicuro che era spettacolare, non avrei potuto lasciarlo in un posto simil-prigione.
    Mi ero decisamente rimbambita ^_^

    RispondiElimina
  7. che bello che è...
    da ragazzo ho girato certe pensioni, che me la sognavo uma così'

    RispondiElimina
  8. Essendo pur'io toscana di nascita (ed avendo quindi ereditato l'immensa cultura della suddetta regione in quanto a fioriture lessicali) sto ancora ipotizzando come potrebbe aver detto esattamente in realtà tuo papà,e rido di gusto! :D

    RispondiElimina

Tutti i commenti sono letti e meditati con entusiasmo dall'autrice del blog che si riserva il diritto di cancellare quelli poco educati o in lingue non comprensibili.